Crea sito

Venerdì 16 Novembre

Valerio
Significato: Dal gentilizio latino "Valerius", da "valeo", "valere", che significa "essere in forza, in salute", nell'antica Roma era un "cognomen" proprio della "gens Valeria". Fu adottato dalle prime comunità cristiane ed ebbe diffusione grazie al culto di vari santi. Tuttora è presente un po' in tutta la Penisola.
Carattere: molto intelligente, ha innate capacità teatrali e non è raro che riesca a realizzarsi professionalmente proprio nel mondo dello spettacolo. Nell'infanzia e adolescenza è spesso taciturno e non di rado preferisce starsene in disparte, in compagnia di bambini che stentano ad integrarsi con i loro coetanei. La vita sentimentale è generalmente soddisfacente e l'erotismo gioca un ruolo di primo piano.
Numero fortunato: 1
Il Proverbio
"Signor Marchese, secondo le entrate saran le spese"