Crea sito

Percorso

Sei qui: Home Almanacco di Lilith Personaggio famoso nato oggi Domenica 25 Febbraio

Domenica 25 Febbraio

Aldo Busi

Aldo Busi nasce il 25 febbraio 1948 a Montichiari (Brescia). Esce di casa all'età di 14 anni, costretto dal padre ad abbandonare gli studi. Aldo comincia così a lavorare come cameriere in diverse località del Garda. Si sposta poi viaggiando e accumulando esperienze tra Milano, Parigi, Berlino, New York e Londra. Lavora come interprete saltuario e si cimenta con importanti traduzioni dall'inglese e dal tedesco, tra cui Ackerley, H. von Doderer, Goethe, Wolitzer, Stead.
Consegue il diploma di scuola superiore a Firenze, poi si iscrive presso l'università di Verona, dove consegue una laurea in Lingue e Letterature Straniere nel 1981 con una tesi sul poeta americano John Ashbery. Dello stesso Ashbery traduce "Autoritratto in uno specchio convesso" nel 1983.
Aldo Busi esordisce in campo letterario nel 1984 con "Seminario sulla gioventù", accolto con favore dalla critica e dal pubblico. Pubblica poi "Vita standard di un venditore provvisorio di collant" (1985), "La delfina bizantina" (1987), "Sodomie in corpo 11" (1988), "Altri abusi. Viaggi, sonnambulismi e giri dell'oca" e il testo teatrale "Pâté d'homme" (1989).
Nel 1987 è finalista al premio letterario "Premio Bergamo". Due anni più tardi subisce un processo per oscenità a Trento per il libro "Sodomie in corpo 11" dal quale esce assolto con formula piena.
Prolifico autore, durante gli anni '90 pubblica "L'amore è una budella gentile" (1991), "Sentire le donne" (1991), "Le persone normali" (1992), "Manuale del perfetto Gentilomo" (1992), "Vendita di galline km 2" (1993), "Manuale della perfetta Gentildonna (1994), "Cazzi e canguri (pochissimi i canguri)" (1994), "Grazie del pensiero" (1995), "Madre Asdrubala: all'asilo si sta bene e s'imparan tante cose!" (1995), "Suicidi dovuti" (1996), "Nudo di madre: (manuale del perfetto scrittore)" (1997), "L'amore trasparente (canzoniere)", (1997), "Aloha!!! (gli uomini, le donne, le Hawaii)" (1998), "Per un'apocalisse più svelta" (1998).
Dopo il 2000 i suoi lavori sono "Manuale della perfetta mamma" (2000), "Casanova di se stessi" (2000), "Manuale del perfetto papà" (2001). Nel 2002 ripresenta "Sentire le donne", una raccolta di articoli, racconti e scritti - integrato con dieci anni di nuovi interventi - che hanno come protagoniste le varie personalità incontrate negli anni da Aldo Busi. Sempre del 2002 è il romanzo breve "La signorina Gentilin dell'omonima cartoleria", con cui vince il Premio Letterario Frignano.
"E io, che ho le rose fiorite anche d'inverno?" esce nel 2004, poi "Bisogna avere i coglioni per prenderlo nel culo" (2006), che contiene un tenero e allo stesso tempo spiazzante omaggio alla madre.
Aldo Busi ha tradotto numerosi libri dall'inglese, dall'italiano antico e dal tedesco: tra questi ricordiamo "Alice nel paese della meraviglie" di Lewis Carroll (1988), il "Decamerone" di Giovanni Boccaccio (1990-1991), "Il Cortegiano" di Baldassarre Castiglione (1993) e "Intrigo e amore" di Friedrich Schiller.
Dal 2003 partecipa al programma televisivo di Canale 5 "Amici", di Maria De Filippi, in qualità di insegnante di cultura generale e comportamento.
I molti titoli al suo attivo si possono dividere classificandoli tra romanzi, romanzi brevi, prose di viaggio, manuali, più diversi altre opere di non immediata catalogazione: ad ogni modo la ricca e diversificata produzione di Aldo Busi lo fa affermare come grande polemista nonché potente narratore.
Il critico letterario Marco Cavalli pubblica nel 2006 la prima importante monografia sull'opera di Busi: "Busi in Corpo 11" analizza e commenta l'opera dello scrittore includendo importanti interventi dello stesso Busi insieme a due racconti inediti.
Nel gennaio 2010, dopo quasi sette anni di astinenza dalla scrittura, Aldo Busi pubblica una raccolta di tre racconti per l'editore Bompiani dal titolo "Aaa!". Nel febbraio dello stesso anno torna a rilanciare la sua immagine televisiva partecipando come concorrente al programma "L'Isola dei Famosi".

UNA SUA FRASE
"Le superstizioni sono la vera religione del popolo, mica il cattolicesimo o l'islamismo!"

Personaggio famoso nato oggi

Marco Masini

Marco Masini
(Diari e sentimenti)
Marco Masini nasce a Firenze il 18 settembre 1964.
UNA SUA FRASE
"L'amore è il pane, e in questa carestia c'è gente che ne ha fame e gente che lo butta via."

Leggi tutto...

Storie di ordinaria BlogMania

ElencoBlog.net

Follow Us On Twitter - Image

Almanacco

Il Sole sorge alle 05:52 e tramonta alle 19:15
Il nome..
Leggi tutto...

I consigli quotidiani della Luna

Il Sole è nel segno della Vergine, la Luna è crescente in Capricorno. Questo giorno gestisce il principio di boomerang.

Leggi tutto...

Per chi è nato oggi

Caratteristiche e il dono dell' Angelo custode di chi è nato oggi.
.. una certa indolenza ti porta, a volte, ad impegnarti in modo discontinuo nella tua professione: è un difetto che dovresti cercare di superare se vuoi che..
Leggi tutto...

Astro notizie

VENERE IN BILANCIA.. LA FORZA DELLA BELLEZZA..

Nel pomeriggio del 6 agosto, Venere, il dolcissimo pianeta dei sentimenti e delle cose belle, compirà un transito molto importante: passerà, infatti, direttamente dalla sua caduta - della Vergine - al domicilio della Bilancia...

Leggi tutto...

Lo zodiaco a tavola

LA LUNA DEL WEEKEND.. CONSIGLIA

GRATIN DI PATATE E MORTADELLA

L'alimento forse più versatile in assoluto.. le patate: al vapore, al gratin, duchessa, arrosto.. oggi proviamole così!

Leggi tutto...