Crea sito

Percorso

Venerdì 18 Maggio

Enrico Brignano

Salvador Dalì

Enrico Brignano nasce il 18 maggio del 1966 a Roma, nel quartiere di Dragona. Formatosi presso l'"Accademia per giovani comici" fondata da Gigi Proietti, prende parte alla prima edizione della trasmissione "La sai l'ultima?", condotta da Pippo Franco su Canale 5, in qualità di barzellettiere. Ospite nel 1992 della prima edizione di "Scherzi a parte", presentato da Gene Gnocchi e Teo Teocoli, a partire dal 1998 Brignano interpreta il personaggio di Giacinto nella fiction di Raiuno "Un medico in famiglia".
La serie tv, nella quale veste i panni del fidanzato della domestica Cettina (Lunetta Savino) offre all'attore romano una visibilità immediata, oltre che un maggiore riconoscimento da parte del pubblico, che così lo segue anche a teatro con estremo interesse: per esempio, nel 1999 va in scena con il primo show tutto suo, intitolato "Io per voi un libro aperto", e trasmesso anche da Canale 5.
Dopo aver girato come regista e protagonista il film "Si fa presto a dire amore", con Vittoria Belvedere (ma in precedenza aveva già recitato in "Le mele marce" - di Raffaele Festa Campanile -, "Ambrogio" - di Wilma Labate -, "Miracolo italiano" - di Enrico Oldoini - , "In barca a vela contromano" - di Stefano Reali - e "La bomba" - di Giulio Base), viene scelto da Carlo Vanzina nel 2001 per il ruolo di uno dei protagonisti della commedia "South Kensington", in cui recita insieme con Giampaolo Morelli e Rupert Everett.
Il percorso nel mondo dello spettacolo prosegue all'insegna del successo, e così Enrico ha la possibilità di interrompere la carriera sul grande schermo allo scopo di dedicarsi con maggiore attenzione al teatro, la sua vera passione: nella stagione 2000/2001 porta in scena "Io per voi un libro aperto - Capitolo II", seguito da "Capitolo terzo - E la storia continua", "Mai dire mouse" (2002/2003) e "Non sia mai viene qualcuno" (2003/2004).
Nel 2007 Brignano conduce "Pyramid", quiz in onda su Raidue, insieme con Debora Salvalaggio. Nello stesso anno debutta sul palco del Teatro degli Arcimboldi per la trasmissione di Canale 5 "Zelig", nella quale rimane fino al 2011, e recita con Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme in "SMS - Sotto mentite spoglie". Il cinema lo assorbe molto in questi anni: nel 2008 Brignano prende parte ad "Asterix alle Olimpiadi" (diretto da Thomas Langmann e Frederic Forestier) e a "Un'estate al mare" (diretto da Carlo Vanzina); l'anno successivo, diretto dallo stesso Vanzina, è protagonista di "Un'estate ai Caraibi". Nuovamente con il figlio di Steno nel 2010 partecipa a "La vita è una cosa meravigliosa", oltre che a un'altra pellicola comica, "Sharm el Sheikh - Un'estate indimenticabile", con Maurizio Casagrande ed Elena Russo per la regia di Ugo Fabrizio Giordani.
Ancora al cinema, è protagonista di "Faccio un salto all'Avana" (commedia del 2011 con Francesco Pannofino, Virginia Raffaele e Aurora Cossio, di Dario Baldi) e di "Ex - Amici come prima", di Carlo Vanzina. Nel frattempo, Brignano non ha disdegnato di apparire in diverse fiction tv: "Finalmente a casa" (al fianco di Gerry Scotti e Maria Amelia Monti) e "Fratelli Detective" (con Serena Autieri) su Canale 5, e "Un Natale per due" (con Alessandro Gassman) su Sky.
Dopo aver recitato in "Rugantino" a teatro (opera del 1962 che ha visto cimentarsi, in passato, Nino Manfredi, Enrico Montesano e Valerio Mastandrea, tra gli altri), presente con Luca Argentero (poi sostituito da Alessandro Gassman) e Ilary Blasi "Le Iene" su Italia 1: nel programma viene affiancato anche da Pippo Baudo e Claudio Amendola. Proprio al fianco di Amendola, per altro, appare come guest star nella quinta edizione della fiction di Canale 5 "I Cesaroni". Sul grande schermo, invece, torna in "Ci vediamo domani", diretto da Andrea Zaccariello, mentre in tv è testimonial per la Lavazza.
Sposatosi il 29 agosto del 2008 con Bianca Pazzaglia, ballerina, Enrico Brignano (che ha origini siciliane e abruzzesi) ha avuto, nel mese di agosto del 2011, la sfortuna di apprendere la notizia della morte del padre durante una tappa del suo show "Sono romano ma non è colpa mia", a Termoli: per questo motivo, il suo spettacolo seguente è stato nominato "Tutto suo padre" invece di "Le bugie hanno le gambe aperte".
Grande tifoso della Lazio (benché in "Un medico in famiglia" il personaggio di Giacinto sia tifoso della Roma), ha interpretato, in occasione del centenario della squadra biancoleceste, per una scenetta Luigi Bigiarelli, sottufficiale dei Bersaglieri e fondatore della società. A teatro, ha avuto modo di lavorare, oltre che con il suo maestro Gigi Proietti (in "A me gli occhi please", "Per amore e per diletto", "Mezzefigure" e "Senza Piombo"), anche con Pietro Garinei ("Evviva") e Giorgio Albertazzi ("Sogno di una notte di mezza estate").
Abituato a raccontare vizi e virtù degli Italiani nei suoi spettacoli teatrali (come accade in "Brignano con la O", portato in tour nel 2006 e nel 2007, "A sproposito di noi" e "Le parole che non vi ho detto"), Brignano ha mostrato, soprattutto nelle fiction televisive, anche una vena drammatica (per esempio in "Sant'Antonio di Padova", "Raccontami una storia" e "Il bambino di Betlemme").

UNA SUA FRASE
"Ma perché in italiano si dice "ci scappa il morto"? Non ha senso, il morto non può scappare! Al massimo scappa il ferito grave."

Personaggio famoso nato oggi

Naomi Campbell

naomi campbell
(Venere nera)
Naomi Campbell, è nata a Londra il 22 maggio del 1970.
UNA SUA FRASE
“Io guardo al lavoro di modella come a qualcosa che faccio per le persone di colore in generale.”

Leggi tutto...

Storie di ordinaria BlogMania

ElencoBlog.net

Follow Us On Twitter - Image

Almanacco

Il Sole sorge alle 04:41 e tramonta alle 19:31
Il nome..
Leggi tutto...

I consigli quotidiani della Luna

Il Sole è nel segno dei Gemelli, la Luna è crescente in Vergine. In questo giorno rinunciate agli acquisti. E 'meglio dedicare tempo alla liberazione della vostra casa dalle cose inutili.

Leggi tutto...

Per chi è nato oggi

Caratteristiche e il dono dell' Angelo custode di chi è nato oggi.
.. sei dolce e contemplativo; la gara per emergere, il successo a tutti i costi, non fanno per te. Lasci che a correre siano gli altri e ti dedichi ai piaceri dell'arte: poesia, musica e canto. Il tuo..
Leggi tutto...

Astro notizie

VENERE IN CANCRO.. QUANDO REGNA LA BELLEZZA..

Nella notte che separa il 18 dal 19 maggio Venere compirà un morbidissimo passaggio entrando nel segno del Cancro..

Leggi tutto...

Lo zodiaco a tavola

LA LUNA DEL WEEKEND.. CONSIGLIA

TORTA SOFFICE DI CAROTE CON LE MANDORLE

Cucinare un dessert non è mai stato così facile: provate questa ricetta soffice, soffice!

Leggi tutto...