Crea sito

Percorso

Sabato 22 Febbraio

Arthur Schopenhauer

Arthur Schopenhauer nasce a Danzica il 22 febbraio 1788 da Heinrich Floris, banchiere, e Johanna Henriette Trosiener, scrittrice. Alla morte del padre avvenuta nel 1805 si stabilisce a Weimar con la madre. Viaggia in Francia, Inghilterra, studia a Göttingen con Schulze e a Berlino con Fichte.
Nel 1811 si era trasferito a Berlino per frequentare i corsi di filosofia. Persona dell'ingegno molteplice, sempre interessato ai più diversi aspetti del sapere umano - dalla matematica alla chimica, dal magnetismo all'anatomia fino alla fisiologia - consegue la laurea a Jena con una tesi "Sulla quadruplice radice del principio di ragion sufficiente".
Pubblica nel 1818 la sua opera più importante, "Il mondo come volontà e rappresentazione", che ha però scarsissimo successo.
Ottiene la libera docenza nel 1820 ma Schopenhauer è il filosofo antiaccademico per eccellenza. Le sue lezioni sono seguite da pochi fedelissimi e talvolta l'aula rimane deserta: c'è l'astro di Hegel che oscura tutto e tutti. Da qui derivano il rancore e le velenose critiche per quello che Schopenhauer definisce "grande ciarlatano".
Preferisce allora viaggiare sulle orme di Goethe, a Roma e Napoli. Il successo gli arriderà solo a partire dal 1845.
La vera affermazione di questo pensatore si avrà dal 1851, con la pubblicazione del volume "Parerga e paralipomena", inizialmente pensato come un completamento della trattazione più complessa de "Il mondo come volontà e rappresentazione", ma che verrà accolto come un'opera a sé stante, uno scritto forse più facile per stile e approccio e che, come rovescio della medaglia, avrà quello di far conoscere al grande pubblico anche le opere precedenti di Schopenhauer.
In pieno accordo con le linee di pensiero della sua filosofia, manifesta un sempre più acuto disagio nei confronti dei contatti umani e uno scarso interesse per le vicende politiche dell'epoca (come i moti rivoluzionari del 1848). I tardi riconoscimenti di critica e pubblico attenuano in qualche modo i tratti intransigenti del carattere di Schopenhauer: negli ultimi anni della sua esistenza questo gli procura una ristretta ma anche fedelissima cerchia di devoti "apostoli" (così li definiva), tra i quali v'è il compositore Richard Wagner. Tra gli altri che saranno influenzati dal pensiero del tedesco vi sono Kierkegaard, Nietzsche, Spengler, Bergson, Jaspers, Heidegger, Horkeimer, Mann e Freud.
Arthur Schopenhauer muore a cuasa di una pleurite il 21 settembre 1860 a Francoforte.

UNA SUA FRASE
"Chi è amico di tutti non è amico di nessuno."

Personaggio famoso nato oggi

Tadeusz Kantor

Tadeusz Kantor
(Teatro come vita)
Tadeusz Kantor, uno dei più grandi drammaturghi del Novecento, nasce il 6 aprile 1915 a Wielopole (Polonia).
UNA SUA FRASE
"Nel Ritorno di Ulisse non c'era il solito palcoscenico con decorazioni dove si svolge l'azione, c'era invece.."

Leggi tutto...

Storie di ordinaria BlogMania

ElencoBlog.net

Follow Us On Twitter - Image

Almanacco

Il Sole sorge alle 07:03 e tramonta alle 16:47
Il nome..
Leggi tutto...

I consigli quotidiani della Luna

Il Sole è nel segno del Sagittario, la Luna è calante in Vergine. Questo giorno gestisce l'energia d’amore, di gentilezza e di saggezza.

Leggi tutto...

Per chi è nato oggi

Caratteristiche e il dono dell' Angelo custode di chi è nato oggi.
.. la natura ti ha regalato numerose doti: bellezza, fascino, vivacità e curiosità intellettuale, diplomazia e facilità di relazione. Grazie a queste caratteristiche non incontri difficoltà nella..
Leggi tutto...

Astro notizie

Nettuno ritorna diretto.. la forza che pensa e riflette..

Nettuno aveva iniziato a camminare all’indietro, e ora, il 24 novembre (così come avvenne lo scorso 22 novembre 2017), Nettuno, il pianeta delle illusioni e della dissoluzione, dell’amore universale e della pigrizia cronica, torna ad essere diretto..

Leggi tutto...

Lo zodiaco a tavola

 TORTA CON DECORI DI PASTA DI ZUCCHEROLA LUNA DEL WEEKEND.. CONSIGLIA

TORTA CON DECORI DI PASTA DI ZUCCHERO

Dite la verità.. non è bellissima questa torta? Perchè non provarla allora per il vicino Natale?

Leggi tutto...