Crea sito

Percorso

Sei qui: Home Almanacco di Lilith Personaggio famoso nato oggi Giovedì 23 Novembre

Giovedì 23 Novembre

Vincent Cassel

Temperamento allegro e vivace, ma anche capace di improvvisi rannuvolamenti e repentini cambi d'umore, non doveva diventare un attore, ma è difficile tenere a freno uno come lui, il tipico elemento con una vitalità addirittura eccessiva e sempre desideroso di provare tutto.
Vincent Crochon Cassel nato il 23 novembre 1966 a Parigi è figlio dell'attore Jean-Pierre Cassel e di una giornalista. Nato e cresciuto nel mitico quartiere parigino Montmartre, quello degli artisti, a diciassette anni - scopo: solita ribellione post-adolescenziale - ha la bella pensata di iscriversi a una scuola circense.
Strano ma vero, il padre pur se attore si rifiutava di vederlo seguire le sue orme: "Piuttosto il circo", sembra dicesse.
Detto fatto, Vincent si iscrive: l'acrobata e il clown li fa per davvero. Forse è stata una buona palestra per il futuro, forse è un'esperienza che gli è servita per prendere dimestichezza con il pubblico, chi lo sa?
Sappiamo solo che alla fine Vincent Cassel nel mondo del cinema ci è entrato alla grande.
E' vero che nel 1991 fa solo una piccola comparsa in "Les clés du Paradis" di Philippe de Broca, ma solo due anni dopo, con il film "Meticcio" (1993) instaura il sodalizio artistico con Mathieu Kassovitz che lo porterà al successo internazionale.
Il buon Mathieu gira il bellissimo "L'odio", film di tematica sociale in cui il protagonista è proprio lo spigoloso Cassel, e l'artista riceve la nomination al César come miglior attore emergente. Da qual momento Vincent non avrà più problemi di lavoro.
Molto apprezzato anche ad Hollywood e dintorni, è stato protagonista di alcune importanti e costose pellicole, un bel po' distanti dalle produzioni di tipico stampo "europeo" a cui era abituato.
L'abbiamo visto nello strepitoso "I fiumi di porpora" ma anche in "Birthday girl" (2001) a fianco di Nicole Kidman e in "Jefferson in Paris" (1999) con Nick Nolte, diretto da un mostro sacro come James Ivory.
Con il suo connazionale Luc Besson ha invece partecipato al kolossal, sempre di marca hollywoodiana, "Giovanna d'Arco";al suo fianco, una fenomenale Milla Jovovich.
C'è un'altra cosa però per cui Vincent Cassel è famoso e soprattutto invidiato: per il suo matrimonio con una ragazza qualunque, conosciuta nel 1996 sul set de "L'appartamento", che di nome fa Monica Bellucci. Insieme hanno girato lo scandaloso "L'appartamento" e il morboso "Come mi vuoi". Senza contare il violento e fumettistico "Dobermann", o il più convenzionale "Il patto dei lupi".
Monica invece non c'è nella pellicola che Vincet Cassel lancia negli Stati Uniti: "Ocean's twelve", fantasioso titolo del seguito del fortunato "Ocean's eleven".
Il cast da capogiro comprende George Clooney, Matt Damon, Brad Pitt e Andy Garcia. Il tocco di imperfezione è dato dal volto di Vincent Cassel, spigoloso e irregolare, eppure così ben voluto dalle donne.
Tra gli ultimi film interpretati ci sono "Nemico pubblico N. 1 - L'istinto di morte" e "Nemico pubblico N. 1 - L'ora della fuga", dittico che racconta la storia vera del gangster francese Jacques Mesrine, ispirato al romanzo autobiografico che lo stesso Mesrine ha scritto dal carcere poco prima della sua clamorosa evasione. Dopo la prima figlia Deva, nel maggio 2010 la bella moglie Monica dà alla luce un'altra bambina, Leonie.
Successivamente escono i film "Il cigno nero" (Black Swan, 2010) e "A Dangerous Method" (2011, di David Cronenberg). Alla fine del mese di agosto 2013 Monica Bellucci fa sapere ai giornali che lei e il marito hanno deciso di separarsi.

UNA SUA FRASE
"Il sesso è importante e non solo perché ci dà piacere, ma anche per la riproduzione, per le responsabilità che abbiamo nei confronti delle generazioni che seguiranno. Secondo me il sesso è un dovere sociale. Perché più che nei confronti della politica o della società, il nostro primo dovere è verso i nostri figli."

Personaggio famoso nato oggi

Dorothy Parker


(Il sarcasmo, spregiudicato e pungente)
Nasce come Dorothy Rothschild a Long Branch, nel New Jersey (USA), il 22 agosto 1893.
UNA SUA FRASE
"L'amore è come una goccia di mercurio sul palmo di una mano: lascia la mano aperta e resterà con te, stringila e fuggirà via."

Leggi tutto...

Storie di ordinaria BlogMania

ElencoBlog.net

Follow Us On Twitter - Image

Almanacco

Il Sole sorge alle 05:24 e tramonta alle 19:01
Il nome..
Leggi tutto...

I consigli quotidiani della Luna

Il Sole è nel segno del Leone, la Luna è crescente in Capricorno. Questo è un grande giorno per l’incontro con amici e per le feste.

Leggi tutto...

Per chi è nato oggi

Caratteristiche e il dono dell' Angelo custode di chi è nato oggi.
.. semplicità, ordine e sobrietà sono i tuoi tratti distintivi, ma a questi aggiungi disponibilità ai rapporti sociali ed un profondo senso di ospitalità. Nella vita affettiva sei sincero e..
Leggi tutto...

Astro notizie

VENERE IN BILANCIA.. LA FORZA DELLA BELLEZZA..

Nel pomeriggio del 6 agosto, Venere, il dolcissimo pianeta dei sentimenti e delle cose belle, compirà un transito molto importante: passerà, infatti, direttamente dalla sua caduta - della Vergine - al domicilio della Bilancia...

Leggi tutto...

Lo zodiaco a tavola

LA LUNA DEL WEEK END.. CONSIGLIA

PASTA FREDDA ALLE OLIVE

Se sei stufa della solita insalata di riso e vuoi portare in tavola un piatto freddo veloce prova questa sfiziosa pasta fredda!

Leggi tutto...