Crea sito

Sabato 12 Luglio

Il termine "galeotto" viene usato per riferirsi a chi è stato messo in carcere. Anticamente ai prigionieri veniva legata una palla di ferro al piede per limitarne i movimenti ed impedirne in questo modo la fuga. L’origine del termine è relativa alla galea, l’imbarcazione usata anticamente per commercio e nella quale gli schiavi erano condannati a remare incatenati.